SOSTIENI ICR

DOPO QUATTRO ANNI DI VITA DI IMPRESECHERESISTONO, APRIAMO UNA PAGINA DI SOSTEGNO DEGLI ADERENTI AL FONDO DI SOLIDARIETA’ DEL MOVIMENTO.

IL MOVIMENTO, O MEGLIO, ALCUNI DEI FONDATORI, HANNO VERSATO PICCOLI IMPORTI IN UN CONTO CORRENTE IL CUI FINE E’ SIN ORA STATO QUELLO DI INTERVENIRE CON URGENZA IN ALCUNE SITUAZIONI DRAMMATICHE PER LE QUALI E’ STATO PRESTATO, PER BREVI PERIODI, A TASSO ZERO, SENZA ALCUNA RICHIESTA DI INTERESSE, MA CON LA RICHIESTA CHE QUALORA FOSSE POSSIBILE, L’IMPORTO VENISSE RESTITUITO CON UNA PICCOLISSIMA MAGGIORAZIONE A TOTALE DISCREZIONE DI CHI NE HA BENEFICIATO.

AL MOMENTO IL FONDO E’ VUOTO, CON QUALCHE CENTINAIA, FORSE DUE, DI EURO, E SIAMO IN ATTESA CHE LA PERSONA CHE NE HA BENEFICIATO IN TOTALE FIDUCIA RESTITUISCA IL DOVUTO.

NEL FRATTEMPO ABBIAMO PENSATO DI LASCIARE LIBERA SCELTA AGLI ADERENTI CHE INTENDANO SOSTENERE LE INIZIATIVE DI ICR, INDICANDO IL NUMERO DI CONTO CORRENTE SUL QUALE, SE VORRANNO, VERSARE QUALCOSA AD UNICO TITOLO DI PARTECIPAZIONE AL FONDO.

AGGIORNEREMO IL SALDO MENSILMENTE.

BANCA ETICA TORINO

CONTO CORRENTE N° 136855

IBAN    IT 61 X 05018  01000  000000136855

INTESTATO IMPRESECHERESISTONO.

8 comments on “SOSTIENI ICR

  1. Fabrizio M. scrive:

    Direi che questa è una buona idea, perchè non cerchiamo di ampliarla promuovendo l’ iniziativa in modo adeguato e cerchiamo di creare una somma discretamente consistente per iniziare una forma di cooperazione, magari sarà difficile ma si può provare.
    Credo che di questi tempi la cooperazione/associazione e unirsi il più possibile possa dare qualche buon risultato, in altri paesi ci riescono, perchè noi non dovremmo riuscirci, è solo questione di iniziare e poi tutto si sviluppa a poco a poco.
    Fare cooperazione e unirsi non per andare contro un sistema politico, il quale non capisce i problemi e farà di tutto per continuare ad andare avanti in questa direzione, ma provare con le ns. forze cercando di creare un ns. sistema che possa distaccarsi e renderci autonomi da questa situazione e da tutto ciò che ora è in mano alla politica.
    Se si riuscisse solo nel fare a meno del sistema bancario, sarebbe un gran risultato, sicuramente non facile da raggiungere, ma si può provare, come dicevo prima, in altri paesi ci sono riusciti e in altri ci stanno provando. L’ inizio è sempre difficile ma da cosa, nasce cosa e chissá che non vengano altre idee per potere “tagliare il cordone ombelicale” da questa situazione così difficile.
    Comunque detto questo, provvederò a fare un versamento sul conto, spero sia un buon inizio !

    Con auspicio di una buona riuscita, porgo i miei saluti a tutta ICR.

    FABRIZIO M.

    • daniele scioratto scrive:

      alcuni di noi tra cui il sottoscrtito ci stanno lavorando, dammi i tuoi estremi (basta tel. e mail.) e ti contatto.
      saluti

  2. ho provveduto oggi a fare un bonifico….forza
    filippo albanese

  3. Francesco scrive:

    Scusate come posso fare l’iscrizione in italiano?

  4. toninotoner scrive:

    volentieri vorrei contribuire fornendovi gratuitamente i consumabili per le stampanti che usate in questa opera. contattatemi.
    poi quando (se) i clienti riappariranno qualcosina lo verserò volentieri.

  5. michele scrive:

    Ho appena eseguito il bonifico di 50€ della differenza che mi ha fatto risparmiare il corriere amico di ICR
    GRAZIE di avermi sostenuto

  6. michele scrive:

    e con questo cosa vorresti dire?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...