Ecco la prima MAGIA…. huauuuuu Mai vista prima!!

Che genialità, mai visto prima che per tirar su soldi si conceda sempre a chi se ne è fregato di regole e giustizia, per il bene del paese naturalmente, esattamente come lo scudo, oggi si condona lo scempio e la disonestà, mentre per chi lavora onestamente e non riesce a pagare onestamente le tasse, la gogna e l’esproprio… Grandi menti, che dire… ed ora caro ministro, vogliamo un condono per chi ha dichiarato ma non può pagare, e non rateazioni a condizioni d’usura, chiusure forzate, un bel condonino per equilibrare le cose…

Manovra, arriva il condono edilizio!

In arrivo sanatoria da 6 miliardi Martedì il varo del Governo.

Se l’ipotesi si concretizzasse sarebbe il quarto mega-condono edilizio, il terzo firmato da un governo Berlusconi. Già a febbraio scorso un gruppo di senatori del Pdl avevano presentato a palazzo Madama una proposta di legge con un nuovo condono edilizio.

Haspita!! davvero originale..

Berlusconi: “Manovra non punitiva”
Il Pd: “Condono norma criminale

Il premier: “Non toccheremo
pensioni, scuola, sanità”
Bersani: “Pagheranno i ceti medi”
Coro di proteste a sinistra
“Arriva lo scempio del territorio
uno schiaffo agli onesti
e un gran regalo a tutte le mafie”

Insomma, siamo alle solite, il governo non agisce, non riforma, ma rappezza, l’opposizione critica, invoca all’ingiustizia ai favori alla mafia, e da buona comare pensa di aver fatto il proprio dovere, ossia, opposizione mediatica, nella realtà compagnoni e buoni amici, al momento di decidere, qualcuno non vota o si astiene…sono diventanti un poco noiosi nel ripetersi delle fregnacce!